Non sotto la legge
Non sotto la legge

Non sotto la legge

Versetti chiave in Ebrei sulla Legge (Peshitta, Traduzione Lamsa)


Eb 7 - Se dunque il sacerdozio levitico avesse raggiunto la perfezione con cui fu emanata la legge per il popoloche altro bisogno c'era che un altro sacerdote dovrebbe sorgere secondo l'ordine di Melchisedec? Altrimenti, le scritture avrebbero detto che sarebbe stato secondo l'ordine di Aaronne. 
Eb 7:12 – Poiché c'è stato un cambiamento nel sacerdozio, così c'è stato anche un cambiamento nella legge
Eb 7 - Poiché il cambiamento avvenuto nella legge precedente è stato operato a causa di le sue debolezze e perché era diventato inutile.
Eb 7:19 – Per la legge non ha reso nulla di perfetto, ma è venuta al suo posto una speranza migliore, mediante la quale ci avviciniamo a Dio
Eb 8:7 – Per se il primo patto fosse stato impeccabile, non ci sarebbe stato bisogno del secondo.
Eb 8 - Egli li biasimava e diceva: «Ecco, viene il giorno, dice il Signore, in cui io perfezionare un nuovo patto con la casa d'Israele e con la casa di Giuda; 
Eb 8:9 – Non secondo il patto che ho fatto con i loro padri nel giorno che li presi per mano e li feci uscire dal paese d'Egitto; e poiché non hanno dimorato nel mio patto, li ho respinti, dice il Signore.
Eb 8 - Poiché questa sarà l'alleanza che farò con la casa d'Israele dopo quei giorni, dice il Signore: Metterò la mia legge nelle loro menti e la scriverò nei loro cuori; e io sarò il loro Dio ed essi saranno il mio popolo. 
Eb 8 – Perché ha parlato di una nuova alleanza; il primo è diventato vecchio, e quello che è vecchio e obsoleto è vicino alla distruzione
Eb 9 – In questo modo lo Spirito Santo rivelò che la via dei santi non sarebbe stata ancora conosciuta finché rimase il vecchio tabernacolo
Eb 9:9 – Quale era il simbolo di quel tempo, ormai passato, in cui venivano offerti sia doni che sacrifici che non potevano rendere perfetta la concisione di colui che li offriva, 
Eb 9:10 – Ma che serviva solo per mangiare e bere, e in varie abluzioni che sono ordinanze della carne e furono imposte fino al tempo della riforma
Eb 10:1 – Per la legge aveva in sé l'ombra delle cose buone a venire, ma non era l'essenza delle cose stesse; quindi sebbene gli stessi sacrifici fossero offerti ogni anno, non potevano perfezionare coloro che li offrivano.
Eb 10 - Più sopra, quando disse: Sacrifici, offerte, olocausti e olocausti per i peccati, tu non vuoi, gli stessi che venivano offerti secondo la legge
Eb 10 – E poi disse: Ecco, io vengo per fare la tua volontà, o Dio. Così pose fine al primo per stabilire il secondo.

Risorse addizionali

ebook, La legge, il sabato e il cristianesimo della Nuova Alleanza, Sir. Antonio Poiana

Download PDF: https://focusonthekingdom.org/articles_/sabbathbook.pdf?x49874